logo arricciaspiccia salone specializzato capelli ricci

Blog Arricciaspiccia

Come asciugare i capelli ricci per ottenere ricci definiti e voluminosi

Un’asciugatura sbagliata, così come per il taglio, può rovinare i nostri ricci, rendendoli meno definiti, voluminosi e armoniosi.

Problematiche legate all’asciugatura dei capelli ricci

I capelli ricci sono spesso complicati da asciugare, a causa della loro forma che rende difficile la distribuzione del calore. 

Inoltre, i capelli ricci risultano in genere secchi e crespi, quindi più soggetti a danni da calore.

Come asciugare i capelli ricci per ottenere ricci definiti e voluminosi

Ecco alcuni consigli per asciugare i capelli ricci in modo corretto:

  • Usare un diffusore: aiuta a distribuire il calore in modo uniforme, evitando di appiattire i ricci.
  • Asciugare i capelli a testa in giù: serve a creare volume.
  • Applicare un prodotto anticrespo: è un supporto per prevenire la formazione di crespo.
  • Non esagerare con il calore: può danneggiare i capelli ricci, quindi è importante non esagerare.

Procedimento step-by-step

Ecco un procedimento step-by-step per asciugare i tuoi capelli ricci in modo corretto:

  1. Dividi i capelli in sezioni.
  2. Applica un prodotto anticrespo sui capelli umidi (i nostri leave in soffio e burrata sono l’ideale per gestire diverse tipologie di riccio)
  3. Utilizza diverse tecniche di manipolazione per distribuire i prodotti
  4. Fai scrunch a testa in giù (puoi applicare il gel robusto, setoso o la nostra mousse)
  5. Parti ad asciugare con il diffusore le radici poi passa alle punte
  6. Ricorda di non toccarli con le mani durante l’asciugatura e mantieni un calore basso

Consigli extra

Se hai i capelli molto ricci, puoi utilizzare un metodo di asciugatura a due step

  1. Nel primo step, asciuga i capelli con il diffusore usando le dita o una spazzola a denti larghi
  2. Nel secondo step, usa una spazzola a denti stretti per definire i ricci

Se invece hai i capelli ricci e fini, puoi utilizzare la tecnica del Clipping con dei beccucci appositi, per sostenere le radici e dare corpo ai capelli.

Cose da non fare sui ricci

Ci sono diversi procedimenti da non fare assolutamente. Eccone alcuni:

  • Non usare una salvietta in spugna: togliere troppa acqua non ti permette di ottenere un buon risultato
  • Non usare il phon a una temperatura troppo alta: il calore intenso può danneggiare i capelli ricci.
  • Non pettinare i capelli ricci quando sono bagnati: può causare la rottura dei capelli.

Segui questi consigli e otteni ricci definiti e voluminosi anche a casa. 

E se hai bisogno di un parrucchiere specializzato in chiome ricce, vieni da noi: il nostro metodo ACM, unico nel suo genere, è perfetto per i capelli mossi ricci e afro di ogni forma e lunghezza.

chi siamo

Arricciaspiccia è un luogo magico in cui potrai donare benessere ai tuoi capelli ricci e mossi. Grazie all’ausilio di prodotti di origine naturale, quali erbe ayurvediche, oli essenziali e prodotti biologici, aiutiamo i tuoi capelli a risplendere di nuova vita.
0
    0
    Carrello
    Il tuo carrello è vuoto
    Torna in alto